Forniture Alberghiere Vicenza

Marchi Trattati

Ambach


Logo_ambach_2014
ambach_procudes_state_of_the_art_stainless_steel_modules_for_professional_kitchens_such_as_its_well_known_system_900_exclusive_range_series

 

Con Ambach ogni chef può creare la sua cucina ideale, su misura delle sue esigenze e in sintonia con il suo carattere e il suo stile.
Grazie alla loro flessibilità, le cucine Ambach riflettono ed esaltano la personalità di chi cucina. Belle ed eleganti, danno vita a uno spazio piacevole. Efficienti e funzionali, facilitano il lavoro degli chef.
Offrono prestazioni elevate e garantiscono ottimi risultati in tempi ridotti e massima resa.
Le cucine Ambach brillano anche per igiene perché hanno un design fluido e lineare. Sono studiate in ogni particolare per consentire una pulizia semplice, completa e accurata.

Winterhalter


images

hg_mas_neu

Winterhalter
Lo specialista del lavaggio professionale

Lavastoviglie Winterhalter.
Tecnologia di lavaggio perfetta per cucine professionali.
Per ristorazione, hotel, gastronomia, panetterie o macellerie: Winterhalter offre la lavastoviglie perfetta per ogni situazione.

La gamma completa Winterhalter spazia dalle lavastoviglie sottobanco alle lavastoviglie a capot e dalle lavautensili alle lavastoviglie ad avanzamento automatico a nastro e a cestelli.

Le lavastoviglie garantiscono pulizia perfetta, massima efficienza e igiene e grande semplicità di utilizzo.

Affidatevi a Winterhalter: una garanzia per le elevate esigenze delle cucine professionali,
Un successo internazionale.
Tecnologie d’eccellenza per il lavaggio delle stoviglie.
Winterhalter, specialista dei sistemi di lavaggio professionali, garantisce risultati di lavaggio perfetti. Lavastoviglie, prodotti per la pulizia, sistemi di trattamento dell’acqua e cestelli:i prodotti Winterhalter si contraddistinguono per la loro innovazione, efficienza, facilità di utilizzo e per i risultati perfetti che da decenni garantiscono alle cucine professionali.

In tutto il mondo, l’intero settore dei servizi di ristorazione e catering si affida al brand Winterhalter e ai suoi prodotti per il lavaggio delle stoviglie.

L’azienda Winterhalter è stata fondata nel 1947 da Karl Winterhalter a Friedrichshafen, nella Germania meridionale. Oggi, a capo dell’azienda a conduzione familiare sono Jürgen e Ralph Winterhalter, rispettivamente il figlio e il nipote del fondatore. Con oltre 1000 dipendenti in tutto il mondo, l’azienda è uno dei protagonisti mondiali del settore della cucina professionale.

La sede dell’azienda si trova a Meckenbeuren, in Germania, vicino al lago di Costanza. Altre produzioni sono state aperte a Endingen (Germania) e a Ruthi (Svizzera). Winterhalter ha inoltre una rete vendita organizzata in tutto il mondo con oltre 70 società controllate o partner.

“Il successo si raggiunge sempre grazie al lavoro di squadra” è il motto del fondatore Karl Winterhalter. Questo motto costituisce anche oggi il nostro principio guida ed è seguito attivamente dai nostri partner e dipendenti.

Orved


Orved

La cucina sottovuoto

I vantaggi del sottovuoto non si limitano alla sola fase di conservazione del prodotto, ma si allargano anche nella fase di preparazione del piatto finale. Questa tecnica diviene, di fatto, un prezioso alleato dello chef in cucina. Questo perché:
Insieme all’abbattimento rapido della temperatura, fornisce una maggiore flessibilità di utilizzo delle materie prime: lo stesso ingrediente può essere usato per preparazioni diversificate
Maggiore controllo delle temperature di cottura, da cui deriva una maggiore flessibilità anche in questo ambito, con almeno 4 diversi sistemi (cottura per rapida presa termica, cottura per lenta presa termica, cottura per caduta termica, cottura con delta –t avanzato)
Maggiore uniformità di cottura del prodotto alimentare e omogeneità di aromatizzazione. Ne deriva un’amplificazione dei gusti e una migliore intensità dei colori
Poiché nel sottovuoto l’acqua bolle al di sotto dei 100 gradi, vi è la possibilità di usare temperature estremamente più basse rispetto alla cucina tradizionale, e perciò determinanti nel preservare inalterate anche le componenti organolettiche più sensibili, i colori, e il gusto.

Regole essenziali per la cottura sottovuoto

Per poter usufruire della tecnica della cottura sottovuoto è necessario rispettare alcuni basilari accorgimenti, al fine di ottenere i migliori risultati possibili:
Utilizzare esclusivamente una macchina a campana per condizionare in sottovuoto spinto i prodotti, assicurandosi con il manometro che il prodotto sia sempre soggetto al 99.9% di vuoto prima di andare in cottura

Lavorare con sacchetti da cottura certificati

Non condizionare mai un prodotto in sottovuoto spinto se la temperatura al cuore non è vicina agli 8 gradi centigradi
Non ungere, bagnare, piegare o lasciare residui nella parte della busta in cui verrà effettuata la saldatura
Utilizzare per quanto possibile sempre sacchetti dimensionati alla quantità di prodotto che si intende confezionare. il sacchetto può considerarsi idoneo quando il prodotto al suo interno è ben disteso e occupa circa i tre/quarti della busta
Non riutilizzare ne lavare le buste utilizzate per la cottura
Non lasciare stazionare il prodotto pronto per la cottura troppo tempo in frigo o a temperatura ambiente prima di essere inserito nel roner e quindi cotto.
Il sacchetto con il prodotto all’interno potrebbe gonfiarsi durante la cottura, con la conseguente perdita dei benefici dovuti dal sottovuoto
Assicurarsi sempre di avere a disposizione un sistema per abbattere velocemente i prodotti cotti (acqua e ghiaccio oppure un abbattitore di temperatura). Per raffreddare il più velocemente possibile gli alimenti assicurandoci una shelf-life del prodotto più lunga
Una volta cotti e abbattuti gli alimenti, il prodotto deve essere mantenuto alla temperatura costante e non superiore di +3° in frigorifero o in cella di stoccaggio

Lainox


lainox_naboo_3.384x0lainox_naboo_4.384x0lainox-1.0x100

 

LAINOX PRESENTA NABOO: IL PRIMO FORNO 2.0
Un apparecchio che si riempie di contenuti per rendere il lavoro degli chef più semplice, veloce e sempre impeccabile.
Grazie a Lainox ora anche lo chef ha un assistente personale in cucina: Naboo, la nuova generazione di forni combinati che unisce tecnologia 2.0 e know how.
Presentato ad Host, Naboo è costantemente collegato al cloud Lainox attraverso la rete wi-fi: una community gastronomica a portata di click per condividere suggerimenti e ricette con gli chef di tutto il mondo.
Nel cloud è stata inserita la più ampia collezione di ricette di tutti i tempi con approfondimenti sulla storia del piatto e consigli sul miglior modo per presentarlo. Il tutto arricchito da video che mostrano nel dettaglio le diverse fasi della preparazione.

“La nostra ambizione – spiega Marco Ferroni, Direttore Generale di Lainox – è creare un nuovo standard nell’ambito dei forni combinati. Fino a oggi, questi apparecchi sono stati delle semplici scatole di acciaio, con un po’ di tecnologia. Adesso queste scatole diventano veri device per condividere informazioni e conoscenze con una comunità internazionale di chef. È la cucina 2.0, un grande aiuto per aggiornarsi, raccogliere nuovi stimoli per il proprio lavoro e avere più tempo da dedicare ai propri clienti”. Inoltre, “l’utilizzo delle ricette del Cloud” – spiega Ferroni – “assicura la massima affidabilità e standardizzazione dei risultati qualitativi, senza limitare la libertà creativa dello chef. Un ottimo aiuto anche per ottimizzare il lavoro in cucina e organizzare le attività quando si devono preparare numerosi coperti”.

PRESTAZIONI E FUNZIONI UNICHE

Se Cloud è ciò che crea un vero gap tra Naboo e gli attuali forni combinati, non si possono trascurare le altre innovazioni che lo rendono uno strumento di cottura indispensabile per gli chef che vogliono offrire qualcosa di nuovo ai propri clienti. Ne sono un esempio l’innovativo Smokegrill, che assicura una cottura alla griglia con tutti i plus del barbeque (sapore, gusto, profumo), evitando i problemi di gestione della legna, fumo e sporco. Oppure il sistema di affumicatura, che consente di realizzare questa finitura nel corso della cottura, senza alcun tipo di combustione. E ancora il sistema di aromatizzazione, per avere piatti con i più svariati tipi di aromi, senza dover intervenire manualmente.
Un altro grande alleato in cucina è la cottura multilivello, che consente una riduzione dei tempi di preparazione fino al 30%. Con Naboo questo sistema di cottura diventa ancora più facile, perché nel Cloud si trovano le cartelle con diversi gruppi di cotture multilivello. La funzione Just In Time indica invece i tempi di inserimento dei vari cibi per averli tutti pronti nello stesso momento.
A tutto questo, si aggiunge il nuovo sistema di lavaggio automatico, che utilizza capsule di detergente pluridose gestite in totale autonomia dall’apparecchio, eliminando così i problemi di trasporto, i rischi di errore nel dosaggio e il contatto con sostanze nocive.

UN OCCHIO AL DESIGN

Naboo è anche innovazione nel design.
In fase di progettazione, Lainox ha lavorato molto per evidenziare l’italianità attraverso lo stile e l’estetica del prodotto. È stato fatto un grande lavoro sulla maniglia, che in alcuni modelli sarà sostituita da un’apertura automatica a pulsante, molto utile quando entrambe le mani sono occupate. Sono stati scelti materiali capaci di comunicare eleganza, ma anche qualità, robustezza e facilità di pulizia.

Grazie a uno studio di visual design, l’interfaccia utente è più intuitiva e facile da utilizzare. Infine, anche l’ergonomia del prodotto è molto migliorata per facilitare l’inserimento in ogni tipo di spazio e rendere il flusso di lavoro in cucina più fluido e piacevole.

Carpigiani


download